METTIAMO PER ASSURDO CHE…

SPETTACOLO RIMANDATO ALLA PROSSIMA STAGIONE

LE PECORE NERE SRL

presenta

METTIAMO PER ASSURDO CHE…

LIBERAMENTE TRATTO da “TRE SULL’ALTALENA” di LUIGI LUNARI

CON

 MASSIMO DE MATTEO, SERGIO DI PAOLA, PEPPE MIALE

Costumi ALESSANDRA GAUDIOSO

Scene LUIGI FERRIGNO

 

DIREZIONE ARTISTICA

THEATRE DE POCHE

NOTE DI REGIA

Mettiamo per assurdo che tre uomini si ritrovino in una stanza in cui il primo (un piccolo imprenditore) crede che sia una pensione, il secondo (un ufficiale) crede che sia un ufficio informatico ed il terzo (uno scrittore) crede che sia una casa editrice. Ma cos’è esattamente quel luogo? Nessuno lo sa!
Mettiamo per assurdo che queste tre persone restino inchiodate in questa stanza perché da lì a poco scatterà un allarme per un’esercitazione antinquinamento che impedisce loro di uscire. Come reagiranno?
Mettiamo per assurdo che i tre personaggi non hanno assolutamente nulla da dirsi e che riescono solo ad intraprendere discorsi sui temi fondamentali dell’esistenza e sono talmente infervorati, convinti, seri, talmente accesi sostenitori della propria ideologia al punto da essere unici e divertenti.
Mettiamo per assurdo che ad un certo punto entri in questa stanza una donna delle pulizie e che dai suoi commenti farà nascere, nei tre protagonisti della vicenda, un grande enigma …
Infine, mettiamo per assurdo che per una circostanza “fantastica” tutto ciò capitasse ad uno di noi … come ci comporteremmo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *