IL SUMMIT DI CARNEVALE

Summit

DAL 23 AL 25 GENNAIO

Virus Teatrali/Te.Co/Teatro Rostocco

presenta

IL SUMMIT DI CARNEVALE

con

LUIGI CREDENDINO, ALESSANDRO PALLADINO, FERDINANDO SMALDONE

 

COSTUMI ANNALISA CIARAMELLA

SCENE FLAVIANO BARBARISI/ANNA SENO

ASSISTENTE ALLA REGIA SERENA RUSSO

FOTO DI SCENA DIEGO DENTALE

PROGETTO GRAFICO IRENE PETAGNA

UFFICIO STAMPA GABRIELLA GALBIATI

TESTO-REGIA

GIOVANNI MEOLA

NOTE DI REGIA

Un pranzo. Per sancire una tregua, un’alleanza, una spartizione.Ma non siamo a Pasqua e non c’è l’Agnello Sacrificale. O meglio, non dovrebbe esserci.Siamo a Carnevale, invece, e a Carnevale può capitare anche un…Arlecchino servitore di due padroni.—Il ‘giuoco delle parti’, sempre quello.Crudo, crudele, estremamente paradossale, antico e moderno.In terra di conquista e spartizione, due uomini di potere, Marione e Giuseppone, sono il Potere e si sfidano da anni.Uccidendo, sgominando, tendendo trappole.Ma gli anni passano e sfidarsi è sempre più pericoloso e così, ecco un pranzo di riconciliazione tra le due famiglie.Perché oggi tutto si fa in grande e uno più uno non fa due ma molto di più se si mette da parte la vendetta e si pensa agli affari.Marione e Giuseppone la pensano così: hanno bisogno di sancire questa tregua, di sancire questa alleanza, di sancire un potere maggiorato e moltiplicato.Ma il ‘giuoco delle parti’ si annida ovunque:i due boss pranzeranno bene, rutteranno bene e verranno serviti bene.Ma quando a servire è…Arlecchino, tutto può succedere.Anche che il ragazzo Elia, quello con un nome da femmina perché finisce con la lettera ‘a’, si chiami in realtà… Il cinismo è divertente, fa anche ridere, ma quando due boss si sfidano immaginando di avere a portata di mano lo scacco al re, senza accorgersi di non avere nemmeno più la scacchiera su cui giocare, il divertente diventa tragico e a ridere resta solo chi resta in piedi, l’ultimo, quello crudo, quello crudele, quello paradossale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *