EMIGRANTI

 

11006164_966021830089702_106501250_n

DAL 20 AL 22 FEBBRAIO

IRIDE TEATRO

presenta

EMIGRANTI

di SLAWOMIR mrozek 

 

CON

ANDREA AVAGLIANO E FULVIO SACCO 

Costumi  ANNA VERDE

Scene  ALESSANDRO MAURO

Suoni e Musiche M.CLELIA VITALIANO

Assistente alla regia GIANMARIA FIORILLO

Regia

LUCIO ALLOCCA

 

NOTE DI REGIA

In una “indifferente” capitale del “Nord”,due emigranti,provenienti,entrambi, dallo stesso, piccolo e sperduto paesino, del profondo e dimenticato Sud, sono costretti a trascorrere il capodanno nella squallida stanza del sottoscala dove coabitano. Le personalità dei protagonisti, un operaio, precario, ed un intellettuale, scrittore e musicista, affiorano poco a poco, dalle discussioni, dalle liti, gli scherzi crudeli, le amare confessioni, che si scambiano in questo microcosmo,calato fra i rumori che provengono dall’esterno: risa, passi, canzoni, scarichi di sciaquoni…ed altro ,di una festa che”impazza”…sopra di loro.
Su questo palcoscenico spoglio, Mrozek, richiama c on asprezza, con ironia, e con cinica comicità, i temi della lontananza dalla propria terra,dalle radici, i temi della speranza, e del sogno di un ritorno “trionfante”…non ancora realizzato…e forse mai realizzabile, nella sua , sperata “trionfalità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *