PINO L’ABBATE

 

pino l'abbate 1Comincia a lavorare in teatro come attore dopo essersi diplomato, nel 1995, all’Accademia d’Arte Drammatica del Teatro Bellini di Napoli. Svolge un’intensa attività lavorando con molti registi: Renato Carpentieri, Armando Pugliese, Gianfelice Imparato, Carlo Cerciello, Lello Serao, Mario Santella, Tato Russo, Francesco Paolantoni, Lina Sastri, Paolo Caiazzo, Alfonso Postiglione, Manuela Cherubini, Enrico Maria Lamanna, Lucio Allocca, Roberta Torre, Livio Galassi, Orlando Forioso, Fabio Mangolini, Gabriele Russo, Carmen Pommella, Pietro Pignatelli, Luigi Russo, Gianni Williams, Giuseppe Sollazzo.​​
Per il cinema ha lavorato come attore con Giuseppe Gandini, Carla Apuzzo, Eduardo Tartaglia, Francesco Patierno, Luigi Russo e Annamaria Panzera. E come Actor’s Coach e Aiuto Regista con Claudio Fragasso e Luigi Russo.​
In TV ha preso parte a diverse produzioni della Rai: “Capri3”, “La squadra” e “Un posto al sole” dove ha interpretato il personaggio di Domenico Ferrigno. Sempre per la RAI lavora spesso in radio prendendo parte a diversi sceneggiati radiofonici per RAI International.

Approda alla regia nel 2003 con due lavori “Il Letto” di G. Manfridi e “Molto Rumore Per Nulla” di W. Shakespeare, entrambi per il Teatro Bellini di Napoli. La collaborazione con il Teatro Bellini continua con le regie di “Sogno di una notte di mezza estate” e “La Bisbetica Domata” di Shakespeare, “Raccontando Rodari” e “La stanza dei sogni” di Chiarastella Gabbanelli. Cura la rassegna “Nuovi sentieri di parole”. Nel 2007 dirige “Nu Pulcinella, dduje Pulcinella, tre Pulcinella”, prodotto dal Teatro Stabile di Napoli Mercadante, nel 2009 dirige “La Sveglia”, di Pippo Cangiano e nel 2010, “La Musica dei numeri” di Chiarastella Gabbanelli. Nel 2013 “Baciatemi il culo sono un ballerino – Belushi” di Roberto Russo.​​
Nel 2011/12 è Direttore Artistico del Teatro Civico di Norcia (PG).​​
Intensa anche l’attività di Aiuto-Regista: collabora spesso con Armando Pugliese, negli ultimi anni è stato aiuto di Lina Sastri, Tato Russo, Roberta Torre, Francesco Paolantoni, Fabio Mangolini, Enrico Maria Lamanna, Paolo Caiazzo.
Da più di dieci anni ha cominciato anche a insegnare in vari laboratori e accademie, sia per adulti sia per bambini, tra le accademie con cui ha collaborato: Accademia d’Arte Drammatica del Teatro Bellini di Napoli, Théâtre de Poche di Napoli, Accademia Nolana di teatro, Il pendolo di Caserta, Teatro De Rosa di Frattamaggiore (NA), Scaramouche di Aversa (CE).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *